European Mind & Metabolism Association

Sei qui: Home
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
Criminal profiling dello stupratore seriale

(estratto dalla Tesi di Laurea Triennale di Sofia Guanziroli; 18/12/18) 

 

Alle radici della violenza

 

La rabbia, un’emozione distruttivala rabbia è un’emozione primaria mentre -invece- l’aggressività è la sua espressione comportamentale. Dal 1960, i dati scientifici hanno suggerito che l’aggressività può essere suddivisa in due tipologie: proattiva (controllata, per un obiettivo) e reattiva. La violenza reattiva è una risposta dovuta all’eccessiva attivazione dell’amigdala, conseguente ad una grezza valutazione degli stimoli: essi sono percepiti come oltremodo minacciosi, tale eccessività essendo mediata dalla sostanza grigia peri-acqueduttale.

 

Violenza e personalitàquando i tratti di personalità sono rigidi e disadattivi, causando una significativa compromissione funzionale o un disagio soggettivo, denotano disturbi di personalità. Lcaratteristica essenziale è un pattern abituale di esperienza interiore e di comportamento non socialmente accettabile e si manifesta in almeno due delle seguenti aree: cognitività, affettività, funzionamento interpersonale o controllo degli impulsi. I disturbi di personalità sono raccolti in base ad analogie descrittive: Gruppo A (paranoide, schizoide e schizotipico); Gruppo B (antisociale, borderline, istrionico e narcisistico); Gruppo C (evitante, dipendente e ossessivo-compulsivo).

 

Psicopatia: gli psicopatici sono dei predatori, non facili da fermare e da trattare, che pianificano e progettano la violenza senza alcuna emozione. Indagini scientifiche hanno dimostrato l’esistenza, in individui psicopatici criminali, di un elevato grado di deficit strutturale nella corteccia prefrontale e nell’amigdala.

 

Sadismo sessualeIl sadico è sessualmente eccitato dalla sofferenza di un’altra persona. Dai risultati della ricerca preliminare di Decety e colleghi (2012), la forte attivazione dell’amigdala e dell’insula nei sadici spiegherebbe, dal punto di vista neurale, il perché della particolare sintonia di questi soggetti con ciò che le loro vittime provano: “sentire” la sofferenza altrui è per il sadico fonte di eccitazione sessuale.

 

Tipologie di stupratori 

 

Stupratore per “compensazione”è il meno violento e aggressivo. Generalmente, è un soggetto scarsamente dotato di competenze sociali, non è fidanzato né sposato e vive con i genitori, con un senso di autostima estremamente basso; prova sentimenti di inadeguatezza. Lo scopo principale è quello di aumentare la propria autostima attraverso l’atto sessuale. Si percepisce come un perdente e il fatto di dominare un altro essere umano, anche se solo per poco tempo, gli crea l’illusione di sentirsi importante.

 

Stupratore per “rabbia”: lo scopo principale di questo soggetto è “far male alle donne” e, nelle sue fantasie, vorrebbe violentare tutte le donne del mondo per far pagare a tutto il genere femminile le ingiustizie, vere o presunte, che crede di aver ricevuto dalle donne nella sua vita. È un aggressore piuttosto violento e socialmente competente. Tende a commettere i crimini vicino alla propria abitazioneGli attacchi sono improvvisi e mostrano poche tracce di pianificazione.

 

Stupratore per “potere”: Per questo tipo di soggetto, lo stupro rappresenta uno degli strumenti migliori per manifestare la propria virilità e il dominio su di un’altra persona. È un individuo che prova un senso di superiorità molto forte semplicemente perché è un uomo, e stupra perché è convinto che si tratti di un diritto connaturato all’uomo nei confronti delle donne. Lo stupro non è soltanto un atto sessuale, ma è un’azione impulsiva di natura predatoria. Il violentatore è completamente indifferente al benessere della donna che ha attaccato: lei è ai suoi ordini e deve fare tutto quello che lui desidera.

 

Stupratore per “sadismo”: Si tratta del soggetto più pericoloso; il suo obiettivo principale è quello di esprimere nella realtà le sue fantasie aggressive e sessuali. Desidera infliggere dolore fisico e psicologico alla sua vittima. Un elevato numero di questi stupratori rientrano in una diagnosi di «disturbo antisociale di personalità» e sono abbastanza aggressivi anche durante le normali attività quotidiane, soprattutto se vengono criticati oppure se loro richieste di soddisfazione personale sono posticipate.

 

 
Pros. >
Advertisement

Eventi e Links

Meetings e Conferenze

EMMA seleziona x voi notizie: Cultura, Biomedicina, Neuro-Etica, Bio-Etica.


  GADGET in cambio di una generosa donazione 


!! ( LOG IN ) !!


 Clicca qui per essere sempre bene aggiornato su: CONGRESSI, CORSI, Eventi di PARTNERING !!!  .espandi.

-Money mouthCorso ECM "NeuroGAP" sul Gioco d'Azzardo - webpage di riepilogo - ultima edizione a Roma, Luglio 2017  Locandina  

 
   

Clicca qui per "stuzzicare" la coscienza con tematiche etiche emergenti (ad es.: biotecniche, concepimento, dignità, fine-vita),  nonchè gli ultimi clamori in materia di Sperimentazione e Benessere dell'Animale da Laboratorio.

Leggi tutto...
 
Siti web di interesse

Società Scientifiche in Italia.

Associazioni per l'assistenza alle persone con tossicodipendenza e/o malattie psichiatriche.

Leggi tutto...
 
Dibattiti : Hot News
  Al di là della scienza: filosofia, considerazoni sulla mente e sul metabolismo.  
Money mouth "La colonna sonora può modificare il comportamento di azzardo" - 25/09/2014 (leggi).

 RICONOSCERE E PREVENIRE: DIPENDENZA "HIKIKO MORI" (SMARTPHONE) - 29/05/2019


L'acqua nel cervello degli adolescenti rivela i danni della cannabis - 21/08/2013 (leggi).
Gioco d'azzardo, legge più vicina - 9 luglio 2013

Viterbo Provincia, ove dilaga il gioco d'azzardo -
1/9/2012

ADHD nei bambini e gioco d'azzardo negli adulti : Il peso sulla società (leggi). 
Leggi tutto...